INTERVISTA AGLI SHANDON
9 mar 1999

Pogopop: Ciao Andrea, come va?
Shandon: Tutto bene grazie.
Pogopop: Puoi presentare la band agli ascoltatori di Pogopop?
Shandon: Sì, dunque noi siamo un gruppo di Milano, abbiamo iniziato nel 1995 e proveniamo tutti da esperienze musicali diverse. In ogni caso a tutti noi piace molto lo ska, che è un genere che qui a Milano sta andando molto.
Grazie alla tourneé con gli Offspring abbiamo raggiunto il grande pubblico÷.
Pogopop: Infatti quello che volevo chiederti è proprio questo÷. ComŪè andata con gli Offspring?
Shandon: EŪ stato bellissimo! Abbiamo fatto il tour italiano con loro e ci siamo divertiti moltissimo÷. Anche a Roma ci siamo divertiti÷..
Pogopop: Ed infatti devo dire che, al contrario di quello che accade nei posti piccoli, dove tutti i gruppi bene accetti, non è semplice esserlo al Palaeur, dove spesso i gruppi spalla non sono trattati molto bene÷. E voi invece siete andati benissimo÷.
Shandon: A dire il vero appena siamo entrati ci hanno tirato di tutto÷. Ma in fondo è comprensibile, perché i ragazzi erano tutti carichi per vedere gli Offspring ed è normale che siano stati un poŪ agitati; probabilmente anche qualcuno degli Shandon ha fatto o avrebbe fatto lo stesso÷.
Pogopop: Sì però poi avete messo a tacere tutti÷..
Shandon: Sì, poi è andato tutto bene ed abbiamo avuto anche un buon riscontro di CD venduti.
Pogopop: Ed allora, parliamo di questo vostro ultimo lavoro žNice TryÓ che, mi ha fatto notare Maria Elena, è particolarmente carino per la grafica, le canzoni ed i testi÷.
Shandon: Si, abbiamo voluto curare anche i particolari e la grafica ritengo sia una cosa importante÷. È tipo cartoon, ci è sembrato divertente e lo abbiamo fatto÷.
Pogopop: voi avete pezzi in inglese, italiano e spagnolo: è una scelta dettata da esigenze di mercato o cŪè dellŪaltro?
Shandon: in realtà di pezzi in spagnolo ne abbiamo solo uno, che si chiama "Lamar y Lavonia", un pezzo che parla di amore e per il quale lo spagnolo ci sembrava appropriato. La maggior parte dei pezzi sono in inglese perché tutti noi ascoltiamo molta musica di provenienza anglosassone e ci è praticamente naturale esprimerci in inglese. Invece credo che lŪitaliano vada molto bene per i pezzi più hardcore.
Pogopop: CŪè una canzone, "Diamanda", che parla di una gatta che si gode la vita÷.
Shandon: Ah sì! EŪ la gatta che sta dove lavoro io÷. Sembra sempre che mi dica žmi vuoi dare da mangiare coglione?Ó!!!
Pogopop: Poi cŪè un altro brano che si chiama žVegetaleÓ e che parla di pigrizia e noia÷.
Shandon: Si è esatto÷ è quella sensazione che hai quando ti guardi intorno e non ti senti a posto, che provi un poŪ di apatia nei confronti del mondo che ti circonda÷. È difficile da spiegare÷..
Pogopop: Beh, il pubblico di Pogopop più o meno è sintonizzato sulla stessa lunghezza dŪonda, non cŪè bisogno di molte parole per spiegare questo tipo di feeling÷. Piuttosto, qui con noi cŪè un fedele ascoltatore di Pogopop, pensa che quando lo abbiamo conosciuto si è presentato con la maglietta degli Shandon! Ti vuole fare anche lui una domanda÷..
Andrea: Sì, quello che volevo chiedere è questo: a Milano, diversamente che a Roma, cŪè una scena molto ricca di gruppi e di locali per suonare. Come vivete la scena milanese?
Shandon: Sì è vero, a Milano ci sono tantissimi locali per suonare, sale prove, concerti÷. Magari in una sera ci sono quattro concerti ska÷ è lŪideale per i gruppi anche se non sempre tra le band cŪè totale armonia, a volte cŪè un poŪ di rivalità÷.
Pogopop: Beh, in effetti Milano è sicuramente più al centro dellŪEuropa÷.
Shandon: ...comunque noi speriamo di venire a suonare a Roma÷ Siamo riusciti ad organizzare date in tutta Italia ed a Roma come esordio siamo partiti dal Palaeur, non cŪè male!
Pogopop: Non male davvero! Comunque anche Pogopop ha deciso di iniziare ad organizzare concerti, session radiofoniche e cose del genere, quindi tenetelo presente per il futuro!
Shandon: lo faremo senzŪaltro!
Pogopop: Senti Andrea, prima di far partire il vostro brano žVampire girlÓ, puoi dirci qualcosa dei progetti futuri?
Shandon: Attualmente siamo impegnati nella registrazione di brani nuovi. Ne abbiamo otto o nove già pronti÷..
Pogopop: E questa è una primizia per i nostri ascoltatori! Ti ringraziamo comunque di essere stato con noi, vuoi salutare il nostro pubblico?
Shandon: Certo, un saluto a tutti gli ascoltatori di Pogopop e a presto!

torna alla pagina principale